Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Perché il gel polish si spezza?

Il manicure assicura che lo smalto gel dura sulle unghie per più di due settimane. Ma, sfortunatamente, non è sempre così. Una tale manicure può rompersi o sbucciarsi per una serie di motivi. Per evitare ciò, è necessario sapere perché possono apparire crepe su un tale rivestimento.

Caratteristiche del rivestimento

Lo smalto gel è un tipo di smalto abbastanza persistente. Questo prodotto non può essere rimosso dalla superficie dell'unghia con un normale solvente per unghie, inoltre è molto resistente a fattori esterni. Questa vernice è in grado di rimanere sulla lamina ungueale senza danni per circa due settimane. La caratteristica principale del gel per manicure è che dopo averlo applicato, è necessario portarlo all'essiccazione assoluta e finale sulle unghie con l'aiuto di una lampada ultravioletta specializzata. È tale essiccazione, così come la struttura persistente e specifica del gel polish, che è la ragione della durabilità di questo rivestimento.

Imparerai di più sulle cause delle crepe sulla gelatina dal prossimo video.

Una manicure in gel si distingue anche per il fatto che è molto affidabile e allo stesso tempo è molto meno dannosa rispetto alla procedura di estensione delle unghie.

Un tale strumento può essere applicato sulle lamine per unghie per tutte le donne, poiché non ci sono controindicazioni al suo uso. Lo smalto gel di alta qualità, applicato con la tecnologia corretta, aderirà bene alle unghie e non causerà incrinature. Estetisti e specialisti in manicure riducono tutte le cause di crepe su un tale rivestimento a smalto gel improprio delle unghie o alla presenza di successivi danni meccanici alle unghie con tale manicure.

Errori dell'applicazione

Le crepe su un tale rivestimento possono apparire nei primi giorni dopo che una manicure è stata eseguita se il maestro viola le regole di base per l'uso di questo prodotto cosmetico. Quindi, se durante questa procedura cosmetica la cuticola viene rimossa solo parzialmente o l'unghia stessa è scarsamente levigata e lucidata, questa può diventare la causa principale delle crepe in seguito. La levigatura della lamina ungueale è una procedura obbligatoria che viene eseguita utilizzando strumenti speciali. Inoltre, non è necessario eseguire una smerigliatura profonda, è possibile lucidare superficialmente la lamina ungueale, ma è meglio prestare attenzione al bordo inferiore dell'unghia, adiacente alla cuticola. Per quanto riguarda la cuticola, deve essere rimossa prima della manicure in gel e, oltre ad essa, è anche necessario sbarazzarsi di un sottile strato di pelle lungo l'unghia chiamato orecchini, può interferire con lo smalto gel aderendo completamente alla superficie della lamina ungueale, che può portare a cracking o delaminazione del rivestimento in gel.

Inoltre, i cosmetologi sconsigliano di applicare la crema sulle mani per le donne che visiteranno un salone per applicare la manicure, perché se questo prodotto viene applicato sulla lamina ungueale prima di applicare lo smalto gel, potrebbe non essere uniforme e quindi incrinarsi. A causa della crema, lo smalto gel può esfoliare sulle punte e quindi non sarà in grado di rimanere a lungo sulla superficie della lamina ungueale. Inoltre, i cosmetologi sconsigliano di ricoprire le unghie bagnate, quindi devono essere asciugati e asciugati prima di applicare lo smalto gel.

Un altro errore dei cosmetologi, che può portare alla screpolatura di questo rivestimento, è l'insufficiente essiccazione dello smalto gel, nonché l'uso di agenti sgrassanti di bassa qualità o l'assenza di questa procedura. Una superficie dell'unghia ben grassa fornisce il livello necessario di adesione della lamina ungueale con smalto gel. In assenza di agenti sgrassanti specializzati, è possibile utilizzare lo smalto per unghie a base di acetone, altrimenti la tua manicure sarà condannata, quindi lo smalto gel può rompersi molto rapidamente. Sgrassare la lamina ungueale con un batuffolo di cotone o una salvietta cosmetica speciale e pulire l'unghia con una buona qualità.

Prima di iniziare la procedura di rivestimento delle unghie in gel, tu e il tuo maestro dovete assicurarvi che varie piccole particelle non penetrino sulle lamine delle unghie prima della manicure, poiché ciò può anche causare incrinature nel rivestimento.

Inoltre, devi assicurarti che la migliore lucidatura per gel e altri prodotti per manicure utilizzati dal tuo padrone siano di alta qualità e testati, poiché sono i rivestimenti in gel di bassa qualità che hanno maggiori probabilità di delaminare e screpolarsi.

Un altro motivo per cui il rivestimento in gel potrebbe rompersi è un errore nella sua applicazione, vale a dire, il rivestimento della lamina ungueale con uno strato molto spesso di smalto gel. Ma allo stesso tempo, uno strato molto sottile può anche portare a screpolature del rivestimento. Ecco perché è necessario applicare la base e lo smalto gel in quantità normale e non permettere la loro sovrabbondanza o carenza sulla lamina ungueale.

Alcune donne cercano di fare una manicure usando il gel smalto da sole a casa, ma allo stesso tempo a volte non applicano il rivestimento specificato in modo uniforme o nelle quantità sbagliate.

Quando la piastra di gel è eccessivamente rivestita di gel, si accumula lungo i bordi dell'unghia e non si asciuga bene, inoltre si ingrossa e le prime crepe compaiono già durante la sua asciugatura. Ciò è dovuto al fatto che durante l'asciugatura ogni strato diminuisce di dimensioni e quindi stringe gli strati precedentemente applicati. A questo proposito, è necessario ripetere più volte la procedura per applicare rivestimenti sottili, questo porterà a un rivestimento di qualità delle unghie nella struttura e nel colore.

Inoltre, tutti gli strati devono essere accuratamente asciugati prima di applicare lo strato successivo. Durante la manicure, è anche necessario assicurarsi che il posto di lavoro sia pulito e non ci siano cose inutili su di esso, perché se il tavolo non viene pulito o sporco, i punti possono entrare sulla lamina ungueale o su uno degli strati, a causa dei quali l'adesione dell'unghia al gel si deteriorerà e il rivestimento non sarà più così affidabile e durevole.

Fattori esterni

Anche se sono state seguite tutte le regole e le raccomandazioni di cui sopra relative alla corretta applicazione del gel polish e è stato utilizzato il rivestimento più alto, può rapidamente rompersi sotto l'influenza di fattori esterni o per altri motivi. I manicure con smalto gel spesso si rompono nelle donne che hanno unghie molto sottili e deboli. Ecco perché, prima di fare la manicure con smalto gel, è necessario trattare le unghie con l'aiuto di speciali agenti riparatori e rassodanti. Le unghie fragili non sono in grado di resistere a lungo a tale rivestimento.

Se non hai il tempo o l'opportunità di trattare le unghie, puoi provare ad applicare un altro strato rassodante prima di applicare lo smalto gel.

Inoltre, i cosmetologi indicano che se prendi antibiotici, questo può influenzare anche la tua manicure, non importa quanto possa essere strano. Questi fondi possono essere rimossi attraverso i pori della pelle, motivo per cui la loro ricezione può influire negativamente sulla manicure. Se il tuo corpo non tollera alcun elemento di questo prodotto cosmetico, può anche causare incrinature su tale rivestimento.

Gli esperti raccomandano di eseguire tutte le faccende domestiche con guanti speciali in caso di manicure con smalto gel. Tutti i detergenti possono influire negativamente sull'aspetto del rivestimento, provocando una manicure screpolata. Inoltre, è necessario ridurre al minimo la quantità di attività fisica che può avere un effetto meccanico sulla lamina ungueale. È necessario provare a maneggiare le unghie il più attentamente possibile, nonché con oggetti pesanti che possono rompere la punta dell'unghia, poiché una tale frattura può influenzare il rivestimento e trasformarsi in sensazioni dolorose per te. In questo caso, l'unghia potrebbe non rompersi, ma solo piegarsi, ma ciò porterà necessariamente alla rottura del gel.

Sotto l'influenza di tutti questi fattori, lo smalto gel inizia a sfaldarsi e sul rivestimento appaiono delle crepe. Ecco perché, al fine di evitare la comparsa di tali crepe, è necessario applicare correttamente lo smalto gel sulla lamina ungueale, utilizzando solo prodotti cosmetici di alta qualità di marchi fidati, e anche cercare di evitare influenze meccaniche sulla manicure dall'esterno.

Molte donne incinte affrontano crepe nel rivestimento in gel.

Le estetiste non raccomandano di eseguire questa procedura nei primi e negli ultimi mesi di gravidanza, poiché si verificano cambiamenti cardinali nello sfondo ormonale di una donna incinta e la durata del rivestimento è compromessa. Molti cosmetologi sconsigliano di fare la manicure con questa vernice per qualche tempo dopo la fine della gravidanza, poiché durante questo periodo anche lo sfondo ormonale non è ancora completamente ripristinato. Durante la gravidanza, le unghie possono diventare più deboli e, al contrario, ricrescere a una velocità tremenda. Tutto ciò può portare a delaminazione e screpolature del rivestimento.

Alcuni esperti indicano anche che lo smalto gel potrebbe rompersi a causa del fatto che la manicure stessa, o meglio, tutte le procedure di cura e preparazione sono state eseguite immediatamente prima di applicare il rivestimento. Raccomandano di iniziare a prendersi cura delle unghie e di prepararle per l'applicazione del rivestimento in gel il giorno prima della procedura immediata.

Come evitare

La prima regola che deve essere osservata per prevenire la screpolatura dello smalto gel è che è severamente vietato influenzare il rivestimento il primo giorno in qualsiasi modo, poiché lo smalto gel viene completamente asciugato non appena dodici ore dopo. Inoltre, molti esperti indicano che il danneggiamento permanente delle unghie comporta un rapido danneggiamento del rivestimento nel tempo. La parte superiore delle unghie naturali si assottiglia e quindi, dopo aver applicato questo rivestimento per diversi mesi di seguito, lo smalto gel inizia a rompersi all'istante per nessun altro motivo.

Al fine di prevenire le crepe, è necessario fare una pausa almeno un mese dopo le cinque procedure precedenti per l'applicazione di questo rivestimento.

Il rivestimento in gel, applicato a lungo senza interruzioni, blocca l'accesso dell'ossigeno alla lamina ungueale, a seguito del quale non vengono forniti i nutrienti necessari, il che porta a un rallentamento della crescita delle unghie e al deterioramento della loro struttura e qualità in generale.

Per prevenire la comparsa di crepe sul rivestimento in gel polish, prima di tutto, devi dare la preferenza solo a prodotti buoni e di alta qualità e devi anche scegliere il maestro giusto che sa molto sulla sua attività. Una procedura di rivestimento applicata in modo errato, così come l'applicazione di un prodotto di bassa qualità in ogni caso, porterà al fatto che la tua manicure sarà danneggiata, perché appariranno delle crepe. Inoltre, al fine di evitare il deterioramento della qualità delle unghie e, di conseguenza, il deterioramento della manicure fatta con tale vernice, è necessario, dopo almeno un mese di utilizzo di tale rimedio, eseguire diverse procedure terapeutiche e di recupero per prevenire effetti avversi.

Lascia Il Tuo Commento