Messaggi Popolari

Scelta Del Redattore - 2019

Come pulire il microonde?

Un forno a microonde è un attributo indispensabile della cucina, che è presente in quasi tutte le case. Usando un forno a microonde, puoi facilmente riscaldare il cibo, scongelarlo e persino cucinare una varietà di piatti. Ma a causa di frequenti operazioni, viene rapidamente contaminato sia all'interno che all'esterno. Fortunatamente, ci sono molti modi per ripristinare la purezza e la brillantezza dei tuoi elettrodomestici preferiti.

Funzioni di pulizia

All'esterno, lavare il forno a microonde è abbastanza semplice usando detergenti. La parte interna della tecnica richiede un approccio più delicato e ha le sue caratteristiche. Il rivestimento a microonde è di tre tipi:

  • Acciaio inossidabile. Questo tipo di superficie resiste perfettamente alle condizioni di alta temperatura, ma allo stesso tempo attira rapidamente inquinamento e odori, che sono molto difficili da pulire in futuro.
  • Smaltato. Questo tipo di finitura è il più popolare e richiesto. Di norma, i prezzi delle stufe smaltate sono convenienti. La superficie liscia è facile da pulire. Ma devi farlo con molta attenzione, poiché i graffi si formano immediatamente su di esso. La regola di base per lo smalto è di non utilizzare abrasivi e asciugare il rivestimento.
  • ceramica. Una tale superficie è facile da curare, ha proprietà antibatteriche e sembra spettacolare. Per pulire la ceramica, si consiglia di utilizzare soluzioni detergenti delicate.

Oggi sugli scaffali con prodotti chimici domestici è possibile vedere molti prodotti che aiutano a liberarsi del grasso irrigidito ed eliminare l'odore. Molto spesso sull'etichetta è indicato che prima di applicare il prodotto è necessario cuocere a vapore tracce di grasso. Questa è una delle caratteristiche della pulizia di un forno a microonde: creando un bagno di vapore per una facile rimozione di contaminanti.

Questo può essere fatto acquistando un forno a microonde con la funzione appropriata o usando utensili per forni a microonde e acqua calda.

Tipi di inquinamento

A causa dell'uso frequente del forno a microonde, in esso si formano varie impurità e odori. Considera il più comune di quelli che le casalinghe affrontano quotidianamente:

  • Macchie di grasso. È possibile pulire una superficie molto sporca con l'aiuto di acido acetico, i suoi componenti abbattono perfettamente il grasso. Tuttavia, l'uso dell'essenza di aceto troppo spesso non è raccomandato, in modo da non danneggiare la mano superiore. Il mezzo più delicato per rimuovere grasso e fuliggine è l'uso del succo di agrumi. Dimenticarsi di vecchie macchie di grasso aiuterà la soda, schiacciata con aceto. L'alcol etilico rimuove le tracce di carbonio dalle pareti degli elettrodomestici da cucina. Una superficie molto sporca viene pulita con acido citrico o succo di limone appena spremuto.
  • L'odore del bruciore. Un odore specifico appare dopo la cottura di alcuni piatti. Puoi provare a lasciare la porta del microonde aperta per diverse ore. Se ciò non aiuta, è necessario procedere con misure aggiuntive. L'odore di un prodotto bruciato può essere eliminato con sale da cucina, carbone attivo e caffè macinato. Il caffè elimina perfettamente l'odore che rimane dopo aver cucinato piatti a base di pesce e carne con l'aggiunta di un gran numero di condimenti. Pulisci l'interno con una soluzione di caffè. Dopo un paio d'ore, sciacqua il microonde con acqua pulita. Successivamente, rimarrà un aroma gradevole. Le compresse di sale e carbone attivo sono ottimi assorbenti, assorbono perfettamente gli odori. Sono migliori da usare in combinazione con altri mezzi.

Le compresse di sale e carbone attivo sono ottimi assorbenti, assorbono perfettamente gli odori. Sono migliori da usare in combinazione con altri mezzi.

  • Yellowness. A causa delle radiazioni ultraviolette e dei cambiamenti di temperatura, gli elementi in plastica dei forni a microonde iniziano a diventare gialli. È facile sbarazzarsi del giallo con sapone e soda.

Come lavare?

A seconda del tipo di contaminazione, è possibile pulire il forno a microonde con due metodi: rimedi popolari e prodotti chimici domestici presentati sugli scaffali dei negozi.

Lavare il forno a microonde a casa è assolutamente facile e tutti possono farlo. Pulisci efficacemente e facilmente le attrezzature contaminate utilizzando i seguenti strumenti improvvisati disponibili in quasi tutte le case:

  • soda;
  • aceto;
  • sapone da bucato;
  • sale;
  • alcol;
  • limone o acido citrico;
  • arancia matura.

Se si preferisce utilizzare prodotti chimici per la casa per pulire gli elettrodomestici da cucina, soluzioni liquide come Fairy, Pril, Frosch, Cif, nonché detergenti speciali per il lavaggio di forni a microonde di produttori nazionali ed esteri, ad esempio, Cleaner per microonde Sano, aiuteranno a far fronte a questo compito. , Korting, Potere magico. Nell'assortimento delle moderne catene di vendita al dettaglio puoi trovare sia prodotti economici che più costosi.

Non dobbiamo dimenticare il rivestimento interno del forno, che è sensibile agli elementi abrasivi, quindi è necessario selezionare accuratamente i detergenti.

Coltelli, utensili duri e affilati sono severamente vietati durante la pulizia di elettrodomestici. Si consiglia di lavarlo con una spugna morbida o uno straccio di cotone.

Mezzi

È necessario lavare il forno anche se si utilizza un coperchio speciale durante la cottura e il riscaldamento degli alimenti. Dopotutto, i fumi dei cibi caldi penetrano in qualche modo nello spazio tra il coperchio e il contenitore. Esistono molti modi per pulire rapidamente il forno a microonde a casa:

  • Acqua. È uno dei metodi di pulizia più innocui. Per fare ciò, versalo in un piatto largo e mettilo all'interno del dispositivo. Quindi accenderlo per un quarto d'ora, impostando la temperatura più alta. Dopo aver spento l'apparecchiatura, rimane solo per pulirlo con una spugna. Questa opzione è adatta per lo sporco fresco, quando il deposito non ha avuto il tempo di congelarsi sul rivestimento.
  • soda. Non è un segreto che il bicarbonato di sodio affronti efficacemente molti contaminanti in cucina. Aiuterà a sbarazzarsi dei depositi di carbonio nel forno a microonde. Versare 200 ml di acqua in una ciotola o altra ciotola approfondita e aggiungere alcune manciate di soda. Mescolare accuratamente e microonde. Accendere l'apparecchiatura per almeno mezz'ora. Dopo aver spento il timer, non rimuovere immediatamente il contenitore dal forno. I vapori della soda si depositano sulle pareti e dissolvono rapidamente il grasso.
  • Aceto. Se all'improvviso non c'era più soda, l'essenza di aceto può dare una mano. La procedura è esattamente la stessa della soluzione di soda. Grazie all'aceto, puoi non solo pulire il forno, ma anche eliminare l'odore sgradevole all'interno del forno a microonde.
  • limone. Questo agrume è adatto sia come alimento, sia come strumento di pulizia improvvisato. Con esso, è possibile lavare il forno a microonde dentro e fuori. Il succo di limone viene spremuto in una ciotola profonda parzialmente riempita con acqua. Mise nel forno e mise il timer per 8-10 minuti. Questa volta è sufficiente per distruggere le tracce di grasso e rimuovere l'odore del bruciore. Se necessario, il limone può essere sostituito con acido citrico. Questo metodo di lavaggio può essere definito sicuro e nella stanza dopo questa procedura ci sarà un aroma gradevole.

Puoi anche lavare il forno a microonde con il succo di limone all'esterno. Per fare ciò, basta pulire la fetta di agrumi con il corpo dell'apparecchio, quindi dopo un po 'lavarla con un panno pulito e umido.

  • Orange. Le bucce di un'arancia assorbono perfettamente gli odori, rimuovono grasso e batteri. Vengono versati con due bicchieri d'acqua e posizionati all'interno del dispositivo. Accendi il dispositivo alla massima potenza e dopo 10 minuti pulisci semplicemente la superficie dai contaminanti residui.
  • Sapone da bucato. Nelle sue proprietà, non è in alcun modo inferiore alle sostanze di cui sopra. Il sapone disinfetta e pulisce bene vari contaminanti. Per pulire il forno a microonde, è necessario grattugiare un piccolo blocco su una grattugia media. Mescola un cucchiaio di scaglie di sapone in acqua riscaldata. Schiuma a fondo la soluzione risultante e applicala con una spugna all'interno e all'esterno del forno. Lasciare la composizione saponata sulla superficie per circa un'ora. Puoi variare il tempo, concentrandoti sul grado di contaminazione. Dopo un po ', sciacquare bene la superficie con acqua corrente e asciugare. Dopo aver applicato il sapone da bucato, il forno a microonde non sarà solo pulito, ma otterrà anche la sua brillantezza originale.
  • Spugna melamina. Utilizzando questo strumento economico e popolare, puoi pulire efficacemente il forno a microonde. Usarlo è molto semplice: basta inumidirlo in acqua e procedere con la procedura per la pulizia di sporco e grasso. Lavora con una spugna melaminica solo con guanti di gomma. Dopo aver rimosso le macchie, si consiglia di risciacquare la superficie con acqua pulita.
  • Detersivo per lavastoviglie. Per pulire l'assistente di cucina in 5 minuti, è possibile utilizzare detersivo per piatti. Su una spugna di schiuma inumidita con acqua, applicare un paio di gocce del prodotto, quindi schiuma e mettere la spugna sul vassoio di vetro del forno a microonde. Accendilo per 30-45 secondi e imposta la potenza minima (la spugna si scioglierà ad alta potenza). Dopo lo spegnimento, pulire le parti interne con la stessa spugna. Quindi devono essere trattati con un panno umido pulito.

Oltre a pulire l'interno e l'esterno del forno a microonde, è necessario lavare lo sporco dalla porta dell'elettrodomestico da cucina. Aiuterà i soliti mezzi per lavare finestre e vetri. Basta spruzzare una piccola quantità e dopo un po 'pulire con un panno in microfibra asciutto.

Ma puoi usare il metodo folk. Per fare questo, aggiungi un cucchiaino di aceto e un cucchiaino di alcool in un bicchiere d'acqua. Pulisci il vetro con la composizione risultante.

Se il forno non è stato lavato a lungo, pulirlo con tutti i metodi sopra indicati sarà molto difficile. Ciò è particolarmente vero per le microonde, che hanno una funzione grill. Cuociono i prodotti a base di carne fino a quando appare una crosta. Come risultato della preparazione, si formano tracce difficili da rimuovere di grasso e fuliggine. Nel caso in cui non vengano rimossi immediatamente dopo la cottura, si solidificano solidamente sul rivestimento.

In tali situazioni, si consiglia di utilizzare mezzi per rimuovere il grasso. Ma non immediatamente, ma a tappe. Inizialmente, usando una scorza di limone o di arancia, pulire l'apparecchio. Quando lo strato grasso sulla superficie diventa morbido, viene applicata una soluzione speciale. Il tempo per il quale è necessario lasciare la composizione è sempre indicato sull'etichetta.

Suggerimenti per la cura

Per garantire che il forno a microonde sia sempre pulito e che i batteri non si accumulino al suo interno, necessita di cure regolari e adeguate. E seguire semplici regole e suggerimenti ti farà risparmiare tempo e fatica:

  • Quando si utilizzano elettrodomestici da cucina, si consiglia di coprire sempre la piastra con uno speciale coperchio o una pellicola trasparente, quindi il grasso e le briciole non si spargeranno sulla superficie. Se aggiungi questa regola a un'abitudine, il forno a microonde avrà meno probabilità di essere pulito.
  • Pulire regolarmente la porta con un detergente per specchi. Rimuoverà le macchie e le impronte digitali.
  • Non premere sullo straccio e sulla spugna durante il lavaggio del dispositivo, è meglio creare l'effetto del vapore. Dissolverà lo spray dal grasso, quindi non resta che passare attraverso il detergente per coprire il forno, quindi risciacquare con acqua.
  • È sempre necessario scollegare il dispositivo dalla rete. Questa semplice regola protegge dalle scosse elettriche.
  • Anche il piatto incluso nel forno a microonde ha bisogno di cure. Può essere lavato a mano e in lavastoviglie. È possibile posizionare la piastra dopo averla completamente asciugata.
  • Durante la pulizia, l'acqua non deve essere consentita nelle aperture all'interno del dispositivo; devono essere pulite solo con stracci asciutti. Se acqua o detergente penetrano in queste aperture, l'apparecchio potrebbe essere danneggiato e non funzionare correttamente.
  • Asciugare sempre i grigliati dalla polvere che è apparsa, poiché nel forno a microonde potrebbero verificarsi interruzioni dovute all'accumulo di particelle polverose.
  • Lo scongelamento dei prodotti è necessario in contenitori profondi.
  • Dopo ogni utilizzo, si consiglia di pulire il forno a microonde, in modo che le macchie di grasso non abbiano il tempo di asciugarsi sulla superficie.
  • Periodicamente, lasciare la porta dell'apparecchio da cucina aperta per resistere all'odore e all'umidità accumulata.
  • L'apparecchio può essere collegato solo dopo che è stato completamente asciugato.
  • Per iniziare a pulire il forno è necessario lavare la padella di vetro e l'anello. Quindi procedere al lavaggio della griglia, del piano e delle pareti. Infine, la porta è lavata.
  • Quando si applicano prodotti per la pulizia, utilizzare guanti di gomma e occhiali di sicurezza.

Per pulire il forno a microonde con acido acetico, è necessario aprire le finestre o all'aria aperta.

  • Quando si tratta l'interno dell'apparecchio con vapore, è necessario installare un supporto protettivo. Altrimenti, c'è il rischio che durante la procedura si apra la porta del microonde e cadano gocce di acqua bollente sugli oggetti vicini.
  • Non è auspicabile consentire a bambini e animali domestici di entrare nella stanza in cui viene lavato il forno.
  • Come soluzioni detergenti, benzene e solventi non devono mai essere utilizzati. La loro influenza porterà a danni al dispositivo, nonché a possibili incendi.
  • Inoltre, il pulitore a vapore non deve essere utilizzato per la pulizia a causa della possibile corrosione.
  • Se il forno a microonde viene utilizzato quotidianamente, la pulizia deve essere effettuata almeno una volta alla settimana. Se il suo uso è raro, pulisci un paio di volte al mese.

Guarda come pulire il microonde all'interno del grasso nel prossimo video.

Lascia Il Tuo Commento